Due minimi per i campionati italiani di prove multiple!

con Nessun commento

“Multiple” gioie ad Imperia! Sofia Mariani e Rebecca Tubetti staccano entrambe il pass per i campionati italiani di Eptathlon allieve che si terranno a Lana il prossimo 22 e 23 Giugno.


Trasferta in Liguria per le due draghette Sofia Mariani e Rebecca Tubetti, alla caccia di un buon risultato nelle prove multiple: nel mirino l’obiettivo di qualificarsi alla finale nazionale di CDS allieve di prove multiple che si terrà ad ottobre. (Finale raggiungibile solo a seguito del conseguimento nella stagione in corso di un punteggio nell’Eptathlon da parte di tre atlete della stessa società e della stessa categoria, i cui tre risultati si andranno a sommare tra loro per ottenere il punteggio di squadra).

Obiettivo dei tre risultati da smarcare già raggiunto dalla Sangiorgese il 27 e 28 Aprile a Cremona dove le due draghette, assieme alla compagna Vera Quintana, avevano chiuso al terzo posto in regione ma con un po’ di amaro in bocca per la caduta di Sofia sugli ostacoli che non aveva reso giustizia al potenziale della squadra.

Così le draghette partono per migliorarsi e aggiungere qualche punto in più al loro risultato precedente.

Ma nessuno pensava che “i punti in più” sarebbero stati più di 1000. Le due draghette infatti sbaragliano la concorrenza ligure piazzandosi prima e seconda alternatamente in tutte le discipline e mettendo in saccoccia anche degli ottimi risultati nelle gare individuali di loro specialità: Sofia chiude in 15″03 i 100hs (peccato risultino ventosi, altrimenti sarebbe stato uno stratosferico PB) e Rebecca supera l’asticella a 1.65m siglando nuovo personale e minimo per i campionati italiani individuali pure nella singola disciplina del salto in alto.

La galoppata finale sugli 800 sancisce per entrambe il nuovo personale nell Eptathlon rispettivamente di 4134pt per Sofia e 4090pt per Rebecca, risultato che le porta entrambe a superare di netto il minimo necessario per la qualificazione ai campionati italiani individuali (posto a 3900pt) e fa compiere un balzo in avanti alla squadra nella classifica nazionale provvisoria. Classifica che prima dell’ “impresa-Imperia” riportava la Sangiorgese settima ma ora la vede al terzo posto in Italia, dando iniezione di fiducia per la qualifica alla finale dei CDS alla quale accederanno le prime 8 squadre in Italia alla data del 31 luglio.

 

Imperia: Tutti i risultati